• it

Visibilita’ di un sito responsive e SEO locale

Visibilita’ di un sito responsive e SEO locale

Scritto da Res Media | ottobre 1, 2016 | Siti ottimizzati per smartphone

In molti oggi siamo proprietari di un sito web, che ha come obiettivo quello di far conoscere la nostra attività, i nostri servizi e tutto ciò che dovrebbe portare a noi più clienti. Ci siamo chiesti come mai certi siti ottengono risultati e altri vengono completamente ignorati o per nulla visitati? Per rispondere a questa domanda, proviamo a pensare come noi stessi utilizziamo internet, ovvero da dove navighiamo, cosa cerchiamo più spesso, con quale facilità inseriamo delle parole chiavi nei motori di ricerca.


seo locale

Partendo da questa riflessione scopriamo che oggi in Italia ben 24 milioni di persone navigano quotidianamente da smartphone. Tali utilizzano spesso e volentieri il motore di ricerca Google per qualsiasi tipo di esigenza, dal ristorante al gommista all’ idraulico tutte le categorie sono oggi interessate da una ricerca continua. Quindi il titolare di un sito dovrebbe focalizzarsi sui seguenti punti se vuole portare al successo la propria attività:

  • Avere un sito responsive, ovvero ottimizzato per cellulari, dove oggi il 75% delle persone naviga. Tale sito responsive deve far capire bene il contenuto delle pagine, le quali si devono leggere in modo chiaro da smartphone. Inoltre le foto devono essere evidenti e nitide tali da colpire l’attenzione fugace della persona che naviga da mobile.


  • Effettuare un progetto SEO, almeno locale. Cosa intendiamo? SEO e’ l’ acronimo di search engine optimization che significa in parole povere incrementare la visibilità di un sito internet all’interno di un motore di ricerca con un aumento di un traffico di clienti specifico, che sta cercando il mio prodotto o servizio. Quando facciamo SEO? Quando per esempio scriviamo su Google “ristorante pesce” ed ecco che mi compariranno le attività che hanno inserito tali parole per far riconoscere il prodotto specifico da loro trattato. Parliamo invece di SEO locale ( quella che può interessare molto di più alla nostra piccola media impresa ) quando specifichiamo il nostro prodotto o servizio affiancandolo alla nostra città di riferimento. Ad es. “ristorante pesce Milano”, ecco che in questo caso la ricerca sarà più specifica e mirata laddove il nostro pubblico può facilmente raggiungere la nostra attività.


Questo primo step già aiuta il sito a ricevere delle visite e potrebbe anche bastare a seconda degli obiettivi prefissi. Se invece si volesse continuare a promuovere la diffusione on line del proprio sito, allora lo step successivo sarebbe quello della pubblicità on line con delle campagne Google adwords o Facebook ads, ma tutto questo merita un capitolo a parte.

 

COME FUNZIONA?

Richiedi un preventivo per

il tuo sito Web Responsive

Un Web designer

ti richiamerà

Costruisci con lui

il tuo sito Web Responsive

PREVENTIVO

Se vuoi ricevere un preventivo per la costruzione di un sito Web Responsive compila il modulo. Sarai ricontattato da un Web designer il prima possibile.
Si prega di attendere ...

Add a comment

*Please complete all fields correctly

Articoli correllati

Scritto da Res Media | ottobre 7, 2017
Creazione e sviluppo landing page in tutta Italia
Innanzi a tutto, cos'è una landing page?Una landing page non è altro che una pagina d'atterraggio, così come da traduzione. Atterraggio da dove? Dalla ricerca che un utente inizia a...
Scritto da Res Media | febbraio 16, 2017
Ristrutturare il sito web può rilanciare la tua attività
Creare o ristrutturare un sito web dà la possibilità a chiunque di essere presente in internet, ma spesso non basta per riuscire a raggiungere nuovi clienti e far crescere l'azienda. Nell'infinità della...
Scritto da Res Media | settembre 27, 2016
Sito Responsive
La navigazione in Internet sta di giorno in giorno cambiando, lasciando il vecchio pc per abbracciare sempre di più dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Da qui il nuovo concetto...