ItalianEnglishFrenchGermanSpanish

Applicazione, perché averne una: i 5 vantaggi di un’app aziendale

Nel 2020 un’app aziendale non rappresenta solo un’opportunità vantaggiosa, ma quasi un obbligo.

Per quale motivo? Perché sviluppare un’app aziendale? Quali vantaggi offre?

Perché sviluppare un’app aziendale?

La rete è il primo luogo dove le persone cercano i prodotti e servizi di cui hanno bisogno.

Quindi, al giorno d’oggi, chi non è presente o visibile sul web non esiste. Se il concetto di navigazione in internet fino a pochi anni fa era sinonimo di computer, adesso non è più così. La maggior parte delle attività online vengono svolte sui telefoni cellulari tramite applicazioni. Quindi, questo è già il primo motivo per cui è bene investire su una propria app aziendale.

Il secondo vantaggio offerto da un’app aziendale è la semplicità. Attraverso le applicazioni gli utenti possono usufruire di un determinato servizio, senza troppi passaggi. È un canale preferenziale. Senza bisogno di fare ricerche su Google, di consultare pagine web, di fare telefonate o altre attività, con un’applicazione dedicata ogni persona può accedere immediatamente a ciò di cui ha bisogno. In maniera semplice, immediata e veloce.

sviluppo app mobile ios e android creazione app native su misura

I cinque vantaggi di un’app aziendale

Questi due enormi vantaggi potrebbero essere già più che validi come risposta alla domanda: “Perché far sviluppare un app aziendale?” ma, se volessimo entrare maggiormente nel dettaglio potremmo tirar fuori altri cinque vantaggi che offre un’applicazione:

  1. Velocità: Se uno voglio fare una gara automobilistica, è meglio utilizzare un’automobile classica col motore adattato e potenziato per una velocità maggiore o un’auto da corsa progettata appositamente per la gare? Qual è più veloce e più reattiva? Se la risposta a questa domanda è banale, è altrettanto banale capire il vantaggio e il perché è importante far sviluppare un’applicazione mobile. 

    Cos’hanno in comune un auto da corsa ed un applicazione mobile? La velocità e l’essere progettate per il circuito di utilizzo. Il circuito di utilizzo è rappresentato dalle caratteristiche di un telefono cellulare, differenti rispetto ad un computer. Se un appassionato di auto direbbe che esistono tanti tipi di circuito e di gara, anche per gli smartphone è la stessa cosa. O meglio, solo in parte. Esistono principalmente due tipi di “circuiti”: iOS e Android. Cioè i sistemi operativi. Ognuno con le proprie specifiche.differenza app sito web

     

    Tutto questo esempio per dire cosa? Abbiamo detto che la navigazione e gli acquisti in rete vengono fatti prevalentemente da mobile, quindi, chi vende o chi vuole promuoversi su internet ne deve tenere conto. Uno smartphone presenta delle caratteristiche e delle dimensioni diverse rispetto ad un computer, di conseguenza, i contenuti si devono adattare.

    Ci sono due soluzioni per adattare le proprie pagine promozionali o di vendita alle caratteristiche dei telefoni cellulari: un sito web responsive o un’applicazione. Il sito web è un normale sito accessibile anche da computer che si adatta anche alla navigazione da cellulare. L’applicazione ha il vantaggio che non necessita di inserire il sito web sul browser o cercare su Google, si carica più velocemente ed è progettata appositamente per i sistemi operativi mobili. Quindi, è meglio un sito web responsive o un’applicazione mobile? Per chi avesse ancora dei dubbi si chieda se è meglio fare una gara automobilistica con un auto da strada modificata o con un auto da corsa sviluppata appositamente per il circuito di utilizzo.

    Applicazione E-commerce

    Esempio di una schermata di un’applicazione e-commerce sullo schermo di uno smartphone

  2. Nessun vincolo orario: A chi non è mai capitato di vedere una pubblicità ed essere attratti da un prodotto ma poi dimenticarsi il nome o l’indirizzo del negozio? Tante, anzi, tantissime. Oppure, capita ancora più frequentemente di essere interessati a qualcosa ma non avere il tempo di recarsi in negozio a causa di impegni lavorativi e familiari. Entrambi i casi possono corrispondere ad una serie di mancati guadagni per il negoziante. Anche in questo caso la soluzione è una: il web. Vendere su internet, non ha vincoli, orari e non richiede particolari competenze o attenzioni, se non la puntualità nelle spedizioni da parte del negoziante. Nel momento esatto in cui la persona interessata pensa al prodotto lo può comprare direttamente dal proprio smartphone. Ovviamente, anche in questo caso, non è sufficiente avere un sito e-commerce, ma anche un’app ed i motivi sono già stati abbondantemente spiegati.

  3. Meno costi e più rendite: La vendita su internet richiede meno spese anche a livello di personale e locali rispetto ad un negozio tradizionale. Se fatta con un’adeguata promozione, porta anche a risultati maggiori. Nel 2020 per chi lavora nel settore delle vendite non sempre è necessario il negozio fisico, al contrario, è inammissibile non avere un’app ecommerce.

  4. Comunicazione mirata: Sembra assurdo ma c’è ancora chi pensa che per comunicare con i propri clienti, il mezzo più efficace sia il volantinaggio o la pubblicità tramite TV o Radio. No. Non è così. Immaginiamo di avere un negozio pieno di clienti interessati 24/24h e 7 giorni su 7. Ecco, attraverso un’applicazione è più o meno così. Il vantaggio che offre un’applicazione è che chi la scarica è interessato al servizio o prodotto offerto. Quindi, attraverso di essa, l’azienda comunica prevalentemente con persone potenzialmente interessate. In qualsiasi momento. A costi nettamente inferiori

  5. Visibilità: Attraverso la televisione si paga una marea di soldi per rendere visibile il proprio logo per pochi secondi a milioni di persone. Attraverso i manifesti si paga per rendere sempre visibile il proprio logo aziendale ma solo in determinati luoghi. Attraverso un’applicazione il proprio brand è sempre visibile ed in qualsiasi luogo, non da tutti ma solamente da persone potenzialmente interessate. L’unica azione che bisogna compiere è quella di invitare i propri clienti a scaricarla, ma essendo gratuita ed offrendo sconti attraverso di essa, non è affatto difficile.

ottimizzazione seo visibilità web e posizionamento per i motori di ricerca - consulenza seo padova (1)

Res Media srl partner Google, realizza applicazioni native (il miglior linguaggio di programmazione), puntando ai massimi standard qualitativi attraverso l’utilizzo di tecnologie e strumenti all’avanguardia.

Vengono sviluppate app e-commerce alla pari di leaders di mercato come Amazon, Zalando, Yoox, garantendo velocità, semplicità nei pagamenti e un gradevole design estetico.

La promozione dell’app, viene effettuata, attraverso campagne pubblicitarie Google, Facebook ed Instagram professionali, affinché la stessa app possa vendere online con successo i propri prodotti.

Vuoi sviluppare un'app e-commerce?

Richiedi un preventivo compilando il seguente form
Un nostro consulente ti richiamerà
Valuta con lui la tua app

PREVENTIVO

Se vuoi ricevere un preventivo per la costruzione della tua app compila il modulo. Sarai ricontattato da un nostro consulente il prima possibile.
Si prega di attendere ...

Add a comment

*Please complete all fields correctly

Articoli correllati

Scritto da Res Media | Giugno 9, 2020
App e-commerce per attrezzi sportivi
L'applicazione Powertec Fitness, pubblicata sugli store Ios ed Android, offre la possibilità di acquistare online, una linea di attrezzi professionali per ginnastica e bodybuilding a prezzi super scontati. La funzione...
Scritto da admin | Giugno 2, 2020
Creazione app pasticceria
  Il fenomeno del delivery food, ormai scoppiato in tutte le sue forme in Italia, non poteva risparmiare il settore delle pasticcerie e delle gelaterie. Diventa piuttosto comodo ordinare da...
Scritto da Res Media | Maggio 19, 2020
App E-commerce per negozi
App e-commerce per un negozio Da diversi anni sono sempre più le persone che acquistano prodotti e servizi online. La navigazione in rete e tutte le attività correlate, vengono svolte...